Note per il rilevamento delle prestazioni e della fatturazione

19 novembre 2020

Il foglio informativo "Assunzione dei costi delle cure stazionarie nel quadro della pandemia da COVID-19" è stato aggiornato e pubblicato. Ulteriori informazioni si trovano presso l'Ufficio federale della sanità pubblica UFSP.

18 septembre 2020

Un chiarimento per la remunerazione di Remdesivir potete trovarla qui.


26 giugno 2020

Annullamento del foglio informativo sull’assunzione dei costi delle cure stazionarie nel quadro della pandemia da COVID-19:
Il 22 giugno 2020 è entrata in vigore l'ordinanza 3 dell'UFSP concernente le misure di lotta contro il coronavirus (ordinanza 3 COVID-19).
Ciò ha implicazioni per il foglio informativo "Assunzione dei costi delle cure stazionarie nel quadro della pandemia da COVID-19", la cui validità era legata al periodo di validità dell'ordinanza 2 COVID-19. Questa scheda informativa è quindi diventata obsoleta ed è stata rimossa dal nostro sito web. Ulteriori informazioni sono disponibili qui.


06 maggio 2020

Aggiornamento sulla pubblicazione del 10 marzo "Rappresentazione dei casi ospitalieri, risp. dei trattamenti legati al COVID-19":

Per l'applicazione del codice CHOP 93.59.5- " Trattamento complesso in caso di colonizzazione o infezione da agenti patogeni multifarmaci resistenti, a seconda del numero di giorni di trattamento " accertato dall'agente patogeno SARS-CoV-2, la caratteristica minima d) è adattata come segue:

d) l'isolamento è mantenuto per tutto il tempo necessario per motivi clinici. Non è necessario uno striscio/campione negativo che indichi che il patogeno SARS-CoV-2 non è più rilevabile.


Chiarimento sul documento "Comunicazione ufficiale 2020 n. 2 COVID-19 Codifica COVID-19", pubblicato dall'UST nell'aprile 2020. D'intesa con l'UST, si è convenuto di seguire la seguente procedura per la codifica.


06 aprile 2020
Supplemento alla pubblicazione del 10 marzo 2020 " Rappresentazione dei casi ospitalieri, risp. dei trattamenti legati al COVID-19 ".

Per l'applicazione del codice CHOP 93.59.5- " Trattamento complesso in caso di colonizzazione o infezione da agenti patogeni multifarmaci resistenti, a seconda del numero di giorni di trattamento " accertato dall'agente patogeno SARS-CoV-2, la caratteristica minima d) è adattata come segue :
d) l'isolamento è mantenuto fino a quando l'agente MRE/SARS-CoV-2 non è più rilevabile in uno striscio/campione negativo proveniente dai siti preferiti.


03 aprile 2020

In stretta collaborazione con la Società Svizzera di Medicina Intensiva (SSMI), i partner di SwissDRG SA hanno concordato il seguente chiarimento: Chiarimento sulla rappresentazione dei casi di trattamento in caso di infezione da agente patogeno di SARS-CoV-2


10 marzo 2020

Rappresentazione dei casi ospitalieri, risp. dei trattamenti legati al COVID-19

Al fine di garantire che il numero crescente di trattamenti acuti ospitalieri dovuti all'infezione con il nuovo coronavirus Sars CoV-2 possa essere codificato e rimunerato in modo uniforme in tutta la Svizzera mediante importi forfettari basati sui casi, SwissDRG SA ha elaborato una raccomandazione per la rappresentazione adeguata di questi casi nella versione 9.0 della struttura tariffaria di SwissDRG. L'UFSP sostiene la raccomandazione presentata da SwissDRG SA, che consente una procedura uniforme in tutta la Svizzera per la rimunerazione delle cure ospitaliere dei pazienti colpiti dal COVID19:


Secondo la comunicazione dell'OMS/DIMDI e dell'UST, COVID-19, il coronavirus 2019 può ora essere codificato in modo specifico con il codice ICD U07.1 (DIMDI).


Per consentire una corretta rappresentazione dei casi nel sistema DRG, il codice CHOP 93.59.5- Trattamento complesso in caso di colonizzazione o infezione da agenti patogeni multifarmaci resistenti, a seconda del numero di giorni di trattamento, può essere codificato con effetto immediato anche per il trattamento complesso in caso di colonizzazione o di infezione accertata con l'agente patogeno COVID-19, a condizione che siano soddisfatte le altre caratteristiche minime di questo codice CHOP.

Finora questo codice può essere utilizzato solo per gli agenti patogeni multifarmaci dei codici ICD U80 - U82.


Allo stesso tempo bisogna osservare i seguenti punti:

Chiarimento sulla rimunerazione supplementare per le stazioni d'isolamento speciali

La fatturazione della remunerazione ZE-2020-155 «isolamento speciale» richiede determinate condizioni strutturali e operative. Questi includono sistemi di ventilazione autonomi attivi con stadi di pressione negativa attivi, filtri antiparticolato per l'aria di scarico e misure speciali di decontaminazione, nonché «strict barrier nursing».

Inoltre, per quanto riguarda le «Restrizioni di fatturazione» menzionate nel catalogo degli importi forfettari per caso SwissDRG 9.0/2020 per questa remunerazione supplementare si applicano gli agenti patogeni da trattare.

Il coronavirus Sars-CoV-2 non è uno di questi agenti patogeni.

Stato: 10 marzo 2020


Aggiornamento della pubblicazione del 13 marzo 2020

Integrazione alla codifica dei codici CHOP 2020 «Impianto endovascolare di stent grafts (protesi stent) in altri vasi, NAS, altro (altre classi) e livello iliaco»

39.7A.00, 39.7A.09, 39.7A.11-39.7A.16, 39.7A.21

Valido dal 01.01.2020

Al fine di garantire la corretta assegnazione dei nuovi codici CHOP 2020 per «Innesti di stent grafts (protesi stent) in altri vasi, altro (classi residue) e iliaci» nel Grouper, bisogna osservare quanto segue:

Quando si codificano i codici 39.7A.00, 39.7A.09, 39.7A.11-39.7A.16 e 39.7A.21 «Impianto endovascolare di protesi stent (stent grafts) in altri vasi, altro (classi residue) e iliaci» nel Grouper, deve essere codificato in aggiunta «una volta» «per ogni data d’intervento» il codice 39.29.00 «Altri shunt o bypass vascolari (periferici), NAS» dal 01.01.2020 versione 9.0 (Versione tariffazione 2020/2020).


La procedura 39.29.00 non ha alcun rapporto di contenuto con le procedure descritte nei codici 39.7A.00, 39.7A.09, 39.7A.11-39.7A.16, 39.7A.21, ma consente una corretta ripartizione nel Grouper.

Stato: 13 marzo 2020

Stato: 09 giugno 2020



Aggiornamento della pubblicazione del 31 gennaio 2020

Integrazione all’attribuzione dei codici CHOP 2020 «Impianto endovascolare di stent grafts (protesi stent) nell’aorta addominale / toracica / toracoaddominale, …»

da 39.71.21 a -.25 e da 39.73.31 a -.35 e da 39.73.41 a -.45

Valida dal 01.01.2020

Per garantire la corretta attribuzione dei nuovi codici CHOP 2020 per gli «stent graft (protesi stent) aortici» nel Grouper, va osservato quanto segue.

Dal 01.01.2020, versione 9.0 AV (2020/2020), nell’attribuzione dei codici da 39.71.21 a -.25, da 39.73.31 a -.35 e da 39.73.41 a -.45 «Impianto endovascolare nell’aorta…» si deve codificare in aggiunta, «una volta» «per ogni data d’intervento», il codice 39.71.09 «Impianto endovascolare di stent graft (protesi stent) nell’aorta addominale, altro» o 39.73.09 «Impianto endovascolare di stent graft (protesi stent) nell’aorta toracica e toracoaddominale, altro».

Se vengono impiantati stent graft (protesi stent) nell’aorta addominale (da 39.71.21 a -.25), va codificato in aggiunta «una volta» «per ogni data d’intervento» il codice CHOP 39.71.09.

Se vengono impiantati stent graft (protesi stent) nell’aorta toracica (da 39.73.31 a -.35) o nell’aorta toracoaddominale (da 39.73.41 a -.45), va codificato in aggiunta «una volta» «per ogni data d’intervento» il codice CHOP 39.73.09.

Stato: 31 gennaio 2020

Stato: 09 giugno 2020


Approfondimento concernente il calcolo dei punti risorse per il trattamento infermieristico complesso (codice CHOP 99.C1.ff) con ospedalizzazione che si protrae dal 2018 al 2019

Con lo sviluppo della versione CHOP 2019 è stato adeguato il codice CHOP 99.C1.ff rispetto alla precedente versione CHOP 2018. Dopo aver consultato l'UST, i punti risorse per il trattamento infermieristico complesso con ospedalizzazione che si protrae dal 2018 al 2019 (ammissione nel 2018 e dimissione nel 2019) vengono calcolati come segue:

  • Le nuove condizioni in base al codice CHOP 99.C1.ff 2019 vengono applicate per tutte le prestazioni erogate a partire dall'entrata in vigore della CHOP 2019 il giorno 01.01.2019
  • Calcolo della somma dei punti risorse del trattamento infermieristico complesso in base alle disposizioni CHOP 2018 fino al 31.12.2018
  • Calcolo della somma dei punti risorse per trattamento infermieristico complesso in base alle disposizioni CHOP 2019 dal 01.01.2019 fino alla dimissione nell'anno 2019
  • Sommatoria dei punti risorse in base a CHOP 2018 e 2019, scelta e codifica del codice corrispondente dalla CHOP 2019

Stato: 02 agosto 2018



Definizione di riabilitazione precoce

La definizione e l'entità delle prestazioni della riabilitazione precoce sono state elaborate dai partner tariffari unitariamente e indipendentemente dalla malattia di base del paziente. Il documento seguente ha lo scopo di facilitare la comprensione della riabilitazione precoce e non deve servire per affermazioni o deduzione di obblighi di prestazione, né va considerato come una raccomandazione di codifica. Per la codifica si deve fare riferimento esclusivamente ai requisiti minimi della Classificazione Svizzera degli Interventi Chirurgici (CHOP).

PDF: Definizione di riabilitazione precoce

Stato: 06 guigno 2016